Di tanti pulpiti.

Episodiche esternazioni sulla musica lirica e amenità varie. Sempre tra il serio e il faceto, naturalmente. #verybullo

Spirto gentil.

BoliviaBettaQuesta foto rappresenta bene il mio unico reale desiderio per il prossimo anno, vale a dire che mia moglie possa il prima possibile tornare ad esercitare il suo sport preferito: l’alpinismo.

Magari proprio sulla Cordillera Apolobamba in Bolivia, dov’è stata scattata quest’immagine, od ovunque desideri.

Sta bene, e lo dico a tutti quelli che nel corso di quest’anno mi sono stati vicini in qualche modo, anche lasciando un commento sul mio blog.

Ringrazio mia moglie per avermi dato la sensibilità di scrivere questo post, sicuramente il più bello che mi è uscito dalla tastiera.

Tutto il resto, passa in secondo piano.

Come vedete, anch’io non faccio mistero d’esercitarmi nei consueti bilanci di fine anno.

Anno che si chiude con l’orribile notizia dell’avvenuta condanna a morte di Saddam, sacrificato non so neanche sull’altare di chi.

Un gesto di clemenza sarebbe stato un segno di civiltà; abbiamo perso un’altra occasione di dimostrare con i fatti che siamo usciti dalla preistoria, e non aggiungo altro.

Quest’anno ha visto il mio esordio come finto critico musicale (smile), e mi fa piacere sottolinearlo perchè è la dimostrazione che applicarsi con dedizione ai propri hobby può essere anche gratificante dal punto di vista personale.

Devo ringraziare coram populo i responsabili di Operaclick che mi hanno accordato la loro fiducia.

Il prossimo appuntamento ufficiale come finto critico è fissato per il 19 gennaio, al Teatro Verdi di Trieste, per un’opera di Wagner (!), Der Fliegende Holländer ( Cielo…Oh gioia!).

Un’altra persona che devo ringraziare è Margot, e lei sa perchè. A Margie un augurio particolare, che qui resta inespresso, ma che ha il potere di riempirmi di gioia.

Ed ora, prima che l’inusitato tono di questo post  faccia sì che la carie assalga l’intero apparato masticatorio di tutti, me compreso, vi auguro con tutto il cuore un felice anno nuovo, sperando che lo spirto gentil che mi ha ispirato nello scrivere questo post, arrivi a tutti voi. 

E basta.

 

Annunci

25 risposte a “Spirto gentil.

  1. evbtg 30 dicembre 2006 alle 10:58 am

    Arrivo per prima a ricambiare gli auguri di felice anno! evvai! Che il 2007 porti a te e tua moglie tanta serenità e tantissime scalate! ciao caro elena

    Mi piace

  2. utente anonimo 30 dicembre 2006 alle 12:58 pm

    Ricambio di cuore gli auguri per un 2007 sereno e pieno di soddisfazioni di qualsiasi genere. mikela

    Mi piace

  3. VanaMind 30 dicembre 2006 alle 1:23 pm

    Ciao Amfortas,
    sì è vero quel post sulle donne è davvero particolare, sentito e vero, come solo le cose che fanno male hanno il potere di rivoltarci fin dentro le ossa…

    Il template lo puoi trovare qui
    http://www.pannasmontata-templates.net/
    poi se hao qualche problema per servirtene dimmelo che ti aiuto!

    Un bacio

    Mi piace

  4. ivyphoenix 30 dicembre 2006 alle 1:23 pm

    non sono uscita stamattina..
    febbre e mal di testa ma senza altri sintomi.. nè tosse nè raffreddore..
    boh???
    pomeriggio ci provo..
    ora mi leggo il post con più calma.. sì, vi meritate un 2007 grande e felice dopo i momenti difficili passati.. grande betti!

    Mi piace

  5. utente anonimo 30 dicembre 2006 alle 1:24 pm

    Contraccambio con tutto il cuore gli auguri a te e a Betta.
    Sì il picci funziona, la mia testa meno.

    Mi piace

  6. ivyphoenix 30 dicembre 2006 alle 1:26 pm

    ha ha ha Der Fliegende Hollander? che bello!
    macchè finto critico, mi pare che ci lavori alla grande…

    Mi piace

  7. utente anonimo 30 dicembre 2006 alle 3:29 pm

    La famiglia Filorosso va in montagna… Niente bilanci, solo tanta speranza… Tanti auguri di buon anno, caro critico, compagno di molte riflessioni.
    Auguri
    Filo

    Mi piace

  8. utente anonimo 30 dicembre 2006 alle 4:10 pm

    Caro Anfortas eccomi nelle tua nuova casa! Mi dispiace un po’di questo trasloco….è come quando un caro amico per vari motivi magari cambia città…non è lontanissimo ma la sua presenza non è più così costante. Sarà che riesco ad affezionarmi anche ad un semplice indirizzo. Mi chiedo cosa possa offrirti di più splinder….forse la grafica e la possibilità di postare più foto. Ma in quanto a visibilità,nessuno è più visibile di Tiscali!!! Comunque,ora che ho imparato la strada,vedrò di essere più presente!

    Per ora auguro e te e tua moglie un anno finalmente sereno,pieno zepo di piacevoli avvenimenti!!!

    Un abbraccio carissimi,a tutti e due!!!

    da Vitty

    Mi piace

  9. Soulboarder 30 dicembre 2006 alle 5:57 pm

    Che bello trovare in un solo post la montagna e l’opera! Auguri a te e alla moglie alpinista :-)) Aloha

    Mi piace

  10. lyskamm 30 dicembre 2006 alle 8:53 pm

    Ciao, dalle mie parti è molto difficile (quasi impossibile) trovare una donna alpinista…credevo fossero solo delle leggende, invece tu mi confermi che sono una realtà.
    Tranquillo, io scherzo sempre.
    Ti auguro un buon anno.

    Mi piace

  11. utente anonimo 31 dicembre 2006 alle 12:36 pm

    Carissimo, è passato un annetto niente male eh?
    Chissà se è vero che ciò che non uccide fortifica.
    Mah, forse preferisco un bel pò di debolezza…:-)

    Approfittando del fatto che ho ancora la bocca piena di zucchero vorrei augurarti/vi tantissima salute e tantissimi sorrisi.
    Vabbè, ok, vado a lavarmi i denti.
    Bacio enorme a te e consorte.

    Mi piace

  12. utente anonimo 31 dicembre 2006 alle 2:42 pm

    Vi state trasferendo tutti?
    Già, anno nuovo vita nuova. Chissà, facciamo in modo che si avveri il tuo desiderio. A mezzanotte sarà fra i miei milioni di buoni propositi.
    Buona fine e buon inizio
    666&C

    Mi piace

  13. utente anonimo 31 dicembre 2006 alle 4:04 pm

    Felice 2007
    by Aladiah 😀

    Mi piace

  14. Flormanouche 31 dicembre 2006 alle 4:41 pm

    Primo: Stare bene
    Secondo: Stare bene insieme a chi ami
    E il resto andrà al passo
    Buon anno Amfortas, che sia generoso e sereno 🙂

    Mi piace

  15. utente anonimo 31 dicembre 2006 alle 4:52 pm

    Non scriovi più su tiscali?

    Auguri tanti e sinceri a te ed all’alpinista da octopus

    Mi piace

  16. Dolcedorme 31 dicembre 2006 alle 6:08 pm

    Auguro innanzitutto a tua moglie di tornare a fare al più presto quello che più le piace, e che io non definisco assolutamente sport, ma semplicemente arte…l’alpinismo.
    Auguroni a te e a lei, che sia per voi un anno felice…

    Mi piace

  17. utente anonimo 31 dicembre 2006 alle 6:25 pm

    Un augurio di ogni bene per il 2007 e di buon proseguimento per questa tua nuova avventura su splinder!

    Mi piace

  18. utente anonimo 31 dicembre 2006 alle 6:58 pm

    Avete scalato quest’anno montagne ben più ardue della Cordillera Apolobamba! Sarà facile e bello tornare ai consueti alpinismi della vita.
    Un caro saluto, Amfortas, e di nuovo un sentito augurio per un anno sereno.
    Ghismunda

    Mi piace

  19. utente anonimo 31 dicembre 2006 alle 10:50 pm

    approdo sulla tua nuova isola per farti i migliori auguri; appena torno a casa correggo il tuo link. A presto e “ad maiora”!

    Mi piace

  20. utente anonimo 1 gennaio 2007 alle 1:01 am

    Sono le due di notte del primo gennaio e tutto va come deve andare (male? Bene? Ognuno pensi ciò che vuole).

    Mio Capitano

    Mi piace

  21. utente anonimo 1 gennaio 2007 alle 9:53 am

    Eh si, l’anno vecchio si è concluso lasciandoci un po’ di amarezza in bocca
    e un po’ di paura per il futuro, ho come la sensazione che la civiltà abbia messo la retromarcia!
    Auguro a te e consorte un meraviglioso 2007, che possa regalarvi tutto quello che desiderate.

    Buon Anno a tutti….

    Laracchia

    Mi piace

  22. ivyphoenix 1 gennaio 2007 alle 11:58 am

    ‘guri di buon inizio 🙂

    Mi piace

  23. utente anonimo 2 gennaio 2007 alle 12:59 am

    auguriauguriauguriauguri
    smile&strasmile

    eppi niu ir :))))
    amfortas

    gion braun
    annozero

    Mi piace

  24. utente anonimo 2 gennaio 2007 alle 8:47 am

    Che sia un anno sereno, soprattutto. Tutto il resto è vanità, come diceva qualcuno.
    Un abbraccio fortissimo a te e a Ripley.
    E grazie, di tutto.

    Margot

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: