Di tanti pulpiti.

Episodiche esternazioni sulla musica lirica e amenità varie. Sempre tra il serio e il faceto, naturalmente. #verybullo

Le allegre comari di Windows.

Staranno già tramando orribili nefandezze nei miei confronti.

Domani infatti, devo reinstallare il sistema operativo.

Sono giorni che salvo sul hard disk esterno foto, opere, documenti, rubriche, password e quant’altro.

La mia naturale propensione all’ottimismo mi fa pensare che nella migliore delle ipotesi, mi sono dimenticato qualcosa di fondamentale e che me ne pentirò amaramente.

Peraltro, sono talmente ignorante in campo informatico che se va tutto bene lo devo a qualche santo particolarmente comprensivo.

Per condurre quest’operazione assolutamente routinaria, (me ne rendo conto) ho mobilitato uno staff d’assistenza e un servizio di catering, non si sa mai che ci pigli fame, nel frattempo.

La buona notizia è che voi non leggerete per qualche giorno le mie elucubrazioni sul nulla.

Vi lascio in buone mani, però.

Sul televideo ho appena letto questa basilare dichiarazione del ministro fighetta Melandri:

"Bisogna promuovere il tifo corretto"

Quindi, se nei prossimi giorni entrerete nell’orrido tunnel dell’astinenza da chiacchiere inutili, sapete come uscirne.

Seguite la Melandri.

A presto (smile).

Annunci

5 risposte a “Le allegre comari di Windows.

  1. utente anonimo 6 febbraio 2007 alle 5:31 pm

    Scommetto che ha concluso il suo discorso con “Signora mia ha sentito che caldo? Eh, non esistono più le mezze stagioni!”

    Ci mancherai, Amfortas. Forse.
    Personalmente spero che vada tutto bene, ma il mio è puro egoismo. Tengo gli spilloni lontani, che ultimamente ho una pessima mira…

    La speranzosa Margot :o)

    Mi piace

  2. bobregular 6 febbraio 2007 alle 6:45 pm

    Bisogna promuovere il tifo corretto

    alla grappa.

    auguri.
    (perché devi reinstallare?)

    Mi piace

  3. amfortas 6 febbraio 2007 alle 7:13 pm

    margie, ho capito che il titolo ti ha attirato, però dovevi capire che sono stato cattivo con la Melandri, estrapolando solo una frase a mio uso e consumo.
    Il resto era molto peggio della tua chiosa, credimi.
    Lungi da me i tuoi spilloni, porca miseria…
    Bob, tieni presente che il mio XP lavora da quasi 5 anni senza nessun conforto.
    Per aprire word ci metto 5 minuti, per accendere il computer altri 5.
    Sto invecchiando precocemente, davanti a questo monitor e già porto male gli anni…

    Mi piace

  4. ivyphoenix 6 febbraio 2007 alle 11:39 pm

    ah è un lavoro che dovrò fare anche io ma non riesco a trovare il tempo..
    come dire?
    coraggio!

    Mi piace

  5. minstrel 7 febbraio 2007 alle 10:44 am

    Io ho spostato i dati su HD esterno e XP ha cominciato a lavorare molto meglio.
    Prova a pensarci su, in fondo bastano 100 euro e oramai ti compri 300 giga.

    ^__^

    yours

    MAURO

    PS: un giudice… è stata una scelta ardua, appena ho due secondi la spiego sul blog. Hai comunque tutte le ragioni di questo mondo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: