Di tanti pulpiti.

Episodiche esternazioni sulla musica lirica e amenità varie. Sempre tra il serio e il faceto, naturalmente. #verybullo

Ritorno al futuro.

A me non interessa sapere come sarò tra qualche anno, sinceramente.

Basta la salute, dicono.

Magari a qualcuno di voi sì, invece.

Sappiatemi dire.

Annunci

3 risposte a “Ritorno al futuro.

  1. utente anonimo 28 marzo 2007 alle 8:26 pm

    Un occhio al futuro, ma “carpe diem”.
    un polpo quasi saggio

    Mi piace

  2. annaritav 29 marzo 2007 alle 5:24 am

    Ultimamente ho frequentato un po’ meno i blog a causa di un eccesso di lavoro e di problemi connessi. Mi dispiace apprendere che tu abbia attraversato un brutto periodo e, sia pure in ritardo, sono solidale con te. Riguardo la tua riflessione, io propendo da tempo per il “carpe diem” gettando rare occhiate al futuro e sono assolutamente d’accordo con te: quando c’è la salute c’è molto e si affronta tutto con altro spirito. Buona giornata.

    Mi piace

  3. utente anonimo 29 marzo 2007 alle 11:03 am

    Mah, lo sai come gira da queste parti. Come sarò tra qualche anno? Speriamo dimagrita dopo un “ingrassaggio”. ;o)

    Margot

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: