Di tanti pulpiti.

Episodiche esternazioni sulla musica lirica e amenità varie. Sempre tra il serio e il faceto, naturalmente. #verybullo

De rerum Bloggorum, si potrà dire?

Raccolgo il testimone facoltativo di Giorgia, via Corona’s :

Tre aggettivi per descrivere il tuo blog:

Squinternato, ironico, melomaniaco.

Quanti blogger hai conosciuto di persona?

Margie (beh, ma ci conosciamo da ben prima) ed il QuasiAdatto, Cape (anche con lei…l’ho vista crescere, come peso, intendo…), quello famoso  (storia strana) , Bob, Grisù, La Ranger, Ivy, Manouche , Alessandro e Paola (di cui non trovo il link…), Marina , Mollybee .

Poi c’è la truppa di Operaclick, e ci metto solo coloro di cui ho le coordinate: Gabriele , Luciana , Kero , Luanossa , Tuosk , Em (ma ci sono Wotan, Gigio, Sacco, e sicuramente altri che colpevolmente ora non ricordo)

Quale blogger ti piacerebbe conoscere?

Insomma, un nome solo non me la sento di farlo: direi tutti gli "inadatti al volo" .

Poi, per affinità elettive, diciamo: Giorgia , Ghismunda , Filo, EBTG

Perché lo so io: Ariela .

Qual è il primo blog che leggi ogni mattina?

Boh, dipende, non c’è un ordine preciso e non ho idea di come funzionino quelle diavolerie tipo RSS, Reader & CO.

Qual è il blog di cui festeggeresti la chiusura?

Il dramma, per molti, è continuare a scrivere.

Fai il talent scout: lancia una giovane blog-promessa.

Questa è facile, ma vale come augurio per la vita, più che altro: Despinetta .

Chi ha voglia, prosegua pure ok?

Annunci

6 risposte a “De rerum Bloggorum, si potrà dire?

  1. despina92 19 dicembre 2007 alle 1:08 pm

    Io non so se veglio o sogno, mi confondo e mi vergogno!

    🙂

    Mersì!
    (ora mi darò tante arie, neh)

    Mi piace

  2. utente anonimo 19 dicembre 2007 alle 5:33 pm

    *^__________^

    Scusa se non sono di molte parole, ma mi sto preparando alla serata fusion, cool, trendy… presumably a little boring.
    Oh dear!!!!!

    La sashimi Margot :/

    Mi piace

  3. utente anonimo 19 dicembre 2007 alle 7:17 pm

    – Commento asincrono –
    Dopo aver letto il tuo post mi è venuta una gran voglia di riascoltare il Peer Gynt… è sempre splendido. Peccato non essere a Trieste per sentirlo e vederlo!

    🙂

    la ranger

    Mi piace

  4. famoHPsse 19 dicembre 2007 alle 10:59 pm

    ciao Amfortas,
    mi fa piacere che abbiamo in comune l’amicizia di Ariela.
    In quel di INADATTI AL VOLO ci sono anch’io.
    Se passi da Roma, fatti vivo.

    Mi piace

  5. amfortas 20 dicembre 2007 alle 7:39 pm

    Despi! Meriteresti un elogio solo per la tua guerra contro le K 🙂
    margie hai visto che poi non è andata male? Ti hanno presentata anche una rappresentante della little people 🙂 (la capiamo in…3 questa!)
    Ranger, vorrei dire la stessa cosa della Norma al Massimo…ma ho avuto notizie…ehm…non straordinarie sulla prestazione di Dimitra…ciao!
    famoHpisse, il mondo è davvero piccolo, come giustamente mi ha detto Ariela 🙂

    Mi piace

  6. utente anonimo 21 dicembre 2007 alle 1:49 am

    Grazie Amfortas! E chissà, magari ci organizzeremo, a Pisa o a Trieste, per incontrarci. Tra l’altro vorrei tanto tornare nella tua città, di cui ho un bellissimo ricordo. Un caro saluto, ebtg

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: