Di tanti pulpiti.

Episodiche esternazioni sulla musica lirica e amenità varie. Sempre tra il serio e il faceto, naturalmente. #verybullo

Ah, no, non puote tardar l’ira del cielo.

L’omicida di Federica tradito dagli amici.

Così titola il quotidiano della mia città, IL PICCOLO.

Immagino che si chiami così in riferimento al cervello dei titolisti.

Annunci

6 risposte a “Ah, no, non puote tardar l’ira del cielo.

  1. utente anonimo 11 luglio 2008 alle 12:53 pm

    Ah, che tempi privi di valori morali. Che ne è di quei bei gruppi di amici alla Izzo, Ghira e co.?

    La basita Margot -_-

    Mi piace

  2. senhal 11 luglio 2008 alle 4:08 pm

    Oh povero omicida!!!
    In Italia avebbero messo in galera questi “amici” e invitato lui in una trasmissione televisiva. Poi lui avrebbe pubblicato un libro di memorie intitolato “Un errore può capitare a tutti” e i cronisti sarebbero andati a casa dei genitori della ragazza chiedendo insistentemente una dichiarazione di perdono per questo povero ragazzo. Per finire, il vip (l’omicida ormai divenuto eroe) avrebbe fatto qualcosa di vipposo come andare nella villa di Lele Mora e disegnare una collezione di magliette che la gente si sarebbe precipitata a comprare.

    Mi piace

  3. utente anonimo 11 luglio 2008 alle 4:36 pm

    da Giuliano:
    Ho visto anche di peggio… Sono convinto da tempo che è inutile fare leggi severissime (dico sulla privacy) quando poi si ha a che fare con idioti simili. Il commento di una persona normale, in questi casi, è: “ma, e se fosse toccato a una della tua famiglia?”.
    Ma ormai le persone normali sono in minoranza.

    Mi piace

  4. amfortas 11 luglio 2008 alle 7:06 pm

    senhal, ciò che dici è tragicamente vero, ma credo sia un problema non solo italiano, ecco.
    Giuliano, anch’io ho visto di peggio, anche su televideo ad esempio.
    Per il resto la penso come te.

    Mi piace

  5. ivyphoenix 12 luglio 2008 alle 8:53 pm

    saranno quelli che hanno scambiato “tik muori!” come segnale convenzionale per i ladri….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: