Di tanti pulpiti.

Episodiche esternazioni sulla musica lirica e amenità varie. Sempre tra il serio e il faceto, naturalmente. #verybullo

En attendant Otello, una chicca dal mezzosoprano Marina Comparato.

Oggi su RADIO3, in diretta, va in onda l’Otello di Giuseppe Verdi dalla Fenice di Venezia.

Nel frattempo, gustatevi questo bel video di Marina Comparato, che promuove assieme a Gianni Fabbrini il suo cd dedicato al compositore Girolamo Crescentini.
Marina Comparato sarà anche Rosina nel Barbiere di Siviglia qui al Teatro Verdi di Trieste, in alternanza con Daniela Barcellona.

Annunci

4 risposte a “En attendant Otello, una chicca dal mezzosoprano Marina Comparato.

  1. Bruno 15 novembre 2012 alle 10:59 am

    La Comparato è una bravissima cantante che vorrei vedere più spesso in teatro, grazie Amfortas della segnalazione. Sai se ha già cantato a Trieste?

    Mi piace

  2. amfortas 15 novembre 2012 alle 11:49 am

    Bruno, Miss Comparato è al debutto a Trieste. Speriamo di rivederla altre volte, anche se mi sa che è parecchio impegnata, non disperiamo!
    Ciao e grazie.

    Mi piace

  3. Enrico 15 novembre 2012 alle 10:35 pm

    Anch’io sono felice di vedere al Verdi la Comparato, l’ho vista spesso proprio alla Fenice e non mi ha mai deluso. Per questo Rossini possiamo conare su 2 Rosine di lusso!

    Mi piace

  4. amfortas 16 novembre 2012 alle 9:30 am

    Enrico, vero due Rosine in gamba! Spero di riuscire ad ascoltare entrambe, vedremo.
    Ciao e grazie.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: