Di tanti pulpiti.

Episodiche esternazioni sulla musica lirica e amenità varie. Sempre tra il serio e il faceto, naturalmente. #verybullo

Fra poco a me ricovero…

Bene, magari spero che per il negletto avello si possa aspettare ancora un po’ (smile, anche se da ridere non c’è proprio tanto), ma in ogni caso per qualche tempo non potrò aggiornare il blog.
Lascio disponibile la possibilità di commentare, per le risposte abbiate tanta pazienza.
Non sono stato neanche tanto melodrammatico come mi sarei aspettato, perciò detto questo detto tutto.
Un saluto a tutti voi, alla prossima (spero).

Annunci

41 risposte a “Fra poco a me ricovero…

  1. giampiero del Mercato 3 aprile 2013 alle 11:16 am

    auguroni e a presto

    Mi piace

  2. Elena 3 aprile 2013 alle 11:20 am

    Qualunque cosa ti stia capitando, in bocca al lupo.
    Un abbraccio.
    E torna presto!

    Elena

    Mi piace

  3. Mattioli 3 aprile 2013 alle 11:24 am

    Grande Bullo e in bocca al lupo!
    AM

    Mi piace

  4. Gary 3 aprile 2013 alle 11:35 am

    In bocca al lupo ed a presto. Gary

    Mi piace

  5. Laura 3 aprile 2013 alle 11:40 am

    Un bacione. Laura

    Mi piace

  6. Iris 3 aprile 2013 alle 12:32 pm

    Ti aspetto on line!
    Un abbraccio
    Iris

    Mi piace

  7. lapodelapis 3 aprile 2013 alle 1:21 pm

    noi ti si aspetta qui, e nell’attesa si sente la musica.

    Mi piace

  8. ulisse 3 aprile 2013 alle 3:02 pm

    Coraggio, Amfortas, in attesa delle tue recensioni del Ring diretto da Petrenko!
    Un forte, caro abbraccio.
    Ulisse

    Mi piace

  9. fabrizio 3 aprile 2013 alle 4:02 pm

    Non certo “negletto avello”, ma piuttosto “salubre ostello” … un abbraccio e un augurio, Fabrizio

    Mi piace

  10. don jose' 3 aprile 2013 alle 4:28 pm

    in attesa di un tuo quanto mai prossimo ESULTATE! auguroni,paolo!!!

    Mi piace

  11. Paolo Locatelli 3 aprile 2013 alle 4:51 pm

    In bocca al lupo Paolo, a presto!

    Mi piace

  12. Winckelmann 3 aprile 2013 alle 5:59 pm

    Sono andato a comprare il Sidol. In attesa della tua pronta dimissione luciderò l’elmo a dovere, per festeggiare più appropriatamente 🙂

    Mi piace

  13. alucard4686 3 aprile 2013 alle 6:37 pm

    Ecco cos’era quella strana mail !
    Tanti auguri e spero di vederti a La Clemenza 🙂

    Mi piace

  14. annaritaverzola 3 aprile 2013 alle 6:46 pm

    In bocca al lupo e torna presto tra noi, 🙂

    Mi piace

  15. Giuseppe sottotetti 4 aprile 2013 alle 6:54 am

    Kehre bald zum bangenden Blog!

    Mi piace

  16. vitty 4 aprile 2013 alle 8:10 am

    Auguri Amfortas,ti sono vicina. Ti aspetto qua “più bello e più forte che pria !”

    Mi piace

  17. Pingback:1922 | LaCaSaDiLaPo

  18. biondasirocchia 4 aprile 2013 alle 10:46 am

    A prestissimo, come tutti ci auguriamo. La benedizione sia con te.

    Mi piace

  19. CASSANDRO 4 aprile 2013 alle 8:02 pm

    Se me lo concedi, ti riporto mentalmente al tuo mondo musicale, sperando di ottenere un tuo sorriso scacciapensieri. Auguri e a presto, Amfortas

    GLI STRUMENTI AGGIUSTANO

    Tutti gli orchestrali più o meno
    durante un concerto quando c’è
    per loro una pausa a pieno
    ritmo — ben ben cercando che

    nessuno se ne accorga — i lor strumenti
    aggiustano: il violinista tira
    qualche corda senza complimenti,
    mentre il timpanista accorto gira

    la sua grancassa per un giusto tono.
    Ma peggio sta chi usa il corno inglese
    che per ridare a questo asciutto suono,

    sia pur discretamente, sta alle prese
    con serbatoio a vite dove sono
    le sue salive lentamente scese

    . . . che a terra butta sùbito di lato,
    rendendo il pavimento assai bagnato.

    Se poi “Dal nuovo mondo” ha suonato . . . . . . !

    (Cassandro)

    Mi piace

  20. gabrilu 5 aprile 2013 alle 2:49 pm

    Io qui sto, e ti aspetto. A presto e in bocca al lupo!

    Mi piace

  21. Bianca 6 aprile 2013 alle 9:04 am

    Ti aspettiamo. In bocca al lupo Paolo!

    Mi piace

  22. Mattioli 8 aprile 2013 alle 4:24 pm

    Ei vive ancor!
    Très bien.
    AM

    Mi piace

  23. ulisse 8 aprile 2013 alle 4:37 pm

    Courage!
    U

    Mi piace

  24. pasquale 10 aprile 2013 alle 2:09 pm

    ciao amfortas auguri …

    Mi piace

  25. Amfortas 12 aprile 2013 alle 10:48 am

    Ancora un grazie a tutti.

    Mi piace

  26. Heldentenor 13 aprile 2013 alle 4:52 pm

    Ho visto adesso, quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare!!!!!!! In bocca al lupo per qualsiasi cosa sia !!!!!!!!!!!
    Un abbraccio.

    Mi piace

  27. espritsolaire 16 aprile 2013 alle 7:57 am

    Ciao Amfortas..Leggo solo ora che non sei in linea per commentare al solito con competenza e simpatia le vicende operistiche dei nostri bei Teatri Lirici. In bocca al lupo e a prestissimo!!

    Mi piace

  28. alucard4686 18 aprile 2013 alle 6:18 pm

    Amfy, ma andrai alla Clemenza o dovrai aspettare altri 200 anni?

    Mi piace

  29. cieloinqualestasi 19 aprile 2013 alle 9:01 am

    Aspetto trepidante i suoi imperdibili commenti…in bocca al lupo!

    Mi piace

  30. Marisa 19 aprile 2013 alle 12:35 pm

    Leggo solo ora e, pur con imperdonabile ritardo, mi unisco al coro per augurarti un ritorno “alla grande”.
    Magari sei già sul piede di guerra…

    Mi piace

  31. anto 19 maggio 2013 alle 5:38 pm

    Quando mi hai telefonato per dirmi che ti avrebbero ricoverato… non ricordo esattamente cosa ti ho risposto… nella mia mente, ricordo di aver detto “o caxxo” . Sai bene che io non passo spesso su questo blog… e quando passo non leggo, perché ammetto di essere troppo ignorante, non è un argomento a me congeniale… forse se tu avessi parlato di pettinature alla moda, di diete o di … “attività nel parco” avrei letto con maggior interesse. Comunque sia, sto divagando (lo so che stai sorridendo ora!!!) o so anche che cosa mi vorresti dire (Ma non puoi scriverlo!!!). Sono entrata solo per dirti… : Ti voglio bene! Baci. Anto

    Mi piace

    • Amfortas 20 maggio 2013 alle 6:35 pm

      anto, che piacere leggerti! 🙂 Ho riso sguaiatamente, lo ammetto e hai rischiato MOLTO supponendo che mi sarei limitato nella risposta. Però il rischio paga! Chissà, un giorno riuscirò a portarti a teatro, magari a vedere l’opera di cui tra poco pubblicherò la recensione…
      Ciao, un abbraccione!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: