Di tanti pulpiti.

Episodiche esternazioni sulla musica lirica e amenità varie. Sempre tra il serio e il faceto, naturalmente. #verybullo

Carmina Burana a Trieste: un paio di considerazioni (abbastanza serie) a margine.

Aggiornamento promozionale (smile): domenica 6 luglio alle 21 tutti in Piazza Unità per ascoltare l’Orchestra del Teatro Verdi diretta da Paolo Longo.

Qui i dettagli:

Questa non è una recensione, anzi, vuol essere tutt’altro. Prendetele come considerazioni sparse o chiamatele, se volete, emozioni (vabbé, dai…smile).
L’altra sera vedere Piazza Unità D’Italia piena di gente è stato bellissimo, e il fatto che a richiamare in piazza tante persone sia stata una pagina musicale “seria” come i Carmina Burana di Carl Orff solo una ciliegina sulla torta.
L’occasione per questa kermesse era l’inaugurazione del Festival di Lubiana, che quest’anno ha avuto il suo vernissage a Trieste nel segno di uno scambio culturale stimolante, che ha portato l’anno scorso Coro e Orchestra del Teatro Verdi nella capitale slovena con lo Stabat Mater di Rossini.
In tempi di congiuntura economica disastrosa bisogna fare squadra, non c’è altro modo di sopravvivere.
Turismo e Cultura sono l’oro nero degli anni a venire, devono rendersene conto tutti.
Trieste, Piazza Unità D'Italia, 30 giugno 2014
Dicevo c’era tanta gente in piazza, forse 7-8000 persone, e si intuiva tanta voglia di partecipazione (come diceva Gaber? Libertà è partecipazione, no?) e anche molto entusiasmo. Non ha importanza, per certi versi, che in tanti non avessero idea di cosa fossero i Carmina Burana, credetemi.
Prima del concerto c’è stato il misurato intervento del Sindaco Roberto Cosolini, poi ha preso la parola il direttore artistico del Festival di Lubiana, Darko Brlek, e l’ha fatto in lingua slovena: solo chi è nato ed è vissuto a Trieste può capire cosa significhi. È un enorme passo avanti e credo che sino a pochi anni fa la circostanza sarebbe stata impossibile.
Poche ma significative parole anche dal sovrintendente del Teatro Verdi, Claudio Orazi.
Ora, tanto per non smentire la mia fama di rompiballe, chiedo: quando portiamo con continuità in Piazza Unità D’Italia l’Orchestra e il Coro del Teatro Verdi? Credo che se la meritino, questa opportunità. Magari facciamo pagare 5 euri di biglietto a chi vuol star seduto comodo. Chissà che non ne parli addirittura Il Piccolo, come ha fatto per la manifestazione di lunedì scorso.
Qui potete vedere l’attività del teatro per il mese di luglio, intanto.
Un saluto a tutti, alla prossima (che sarà proprio da Lubiana, probabilmente).

Annunci

9 risposte a “Carmina Burana a Trieste: un paio di considerazioni (abbastanza serie) a margine.

  1. parsifal 3 luglio 2014 alle 3:36 pm

    Parsifal ad Amfortas: Sono perfettamente d’accordo con la collaborazione fra Trieste e Lubljana.Però c’è una cosa che mi ha molto infasidito,i famosi 1.600 biglietti che la stampa locale diceva che verranno distribuiti ai cittadini che ne faranno richiesta al giorno stabilito presso le casse del nostro Teatro.Mi sono precipitato il giorno della distribuzione,arivando precisamente 20 minuti prima dell’apertura prevista per il pomeriggio alle 15,30. C’era della fila.Circa un centinaio di persone davanti a me.Quando sono arrivato sotto l’arco del teatro,mi sono sentito dire che i biglietti erano tutti esauriti.Ora io mi domando,,come mai hanno esaurito in tempo di un quatro d’ora tutti i biglietti disponibili.? Non era meglio dire abbiamo a disposizione un tot numero di biglietti e chi piglia piglia.Non avrei perso tempo ne mi sarei bagnato,perchè qual pomeriggio pioveva. Quest’invernol il Comune ha offerto alla cittadinanza il Concerto di Natale o di Capodanno,e la fila era molto ma molto maggiore che quella per i Carmina ed ho trovato 2 biglietti in prima galleria dove mi sono goduto il concerto diretto da Gelmetti. Mi sono molto arrabiato e con me anche altri Sigg.ri e Sigg.re che erano in fila e che si professavano abbonati sia alla Lirica che ai Concerti.Il problema è molto semplice:Hanno distribuito i biglietti alle varie autorità ed agli amici degli amici ed un piccolo numero ai cittadini che erano in fila, e agli altri della fila,come si dice a Napoli,si attacassero al Tram.Non ho assistito al Concerto .

    Mi piace

    • Amfortas 4 luglio 2014 alle 8:48 am

      Parsifal, ho letto dei disagi e francamente non saprei cosa risponderti. Quanti biglietti a testa si potevano ritirare? Sinceramente, non voglio difendere nessuno ma la teoria degli amici degli amici mi pare azzardata (magari mi sbaglio e hai ragione tu). Puoi rifarti domenica sera, ciao 🙂

      Mi piace

  2. Heldentenor 3 luglio 2014 alle 6:41 pm

    Meno male che non pioveva…sarebbero stati Carmina…Buriana.

    Mi piace

  3. Alucard 4 luglio 2014 alle 7:00 pm

    Se non sbaglio i biglietti erano 4 a testa.
    Io per il concerto di Natale di due anni fa li avevo trovati facilmente ed ero in un bel palco. Giusto per la cronaca.

    Mi piace

  4. Don jose' 6 luglio 2014 alle 4:42 pm

    Mi astengo dal commentare l’argomento “biglietti”,anche perché li farei sempre pagare,magari un minimo da dare in beneficenza……ma ti pare che per una volta che organizzi un concerto del Verdi in piazza Unita’ lo fai nella stessa serata del Requiem verdiano a Redipuglia,trasmesso in diretta da Rai3?Mah……

    Mi piace

    • Amfortas 7 luglio 2014 alle 4:40 pm

      Don José, sui biglietti sono d’accordo con te, anch’io farei pagare sempre, anche per far capire alla gente che quello del professore d’orchestra o del coro è un LAVORO e non un divertimento part-time. Per il resto non saprei, anche perché la diretta RAI credo sia stata decisa all’ultimo momento e non fosse programmata. Ciao, sono quasi in partenza per Lubiana 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: