Di tanti pulpiti.

Episodiche esternazioni sulla musica lirica e amenità varie. Sempre tra il serio e il faceto, naturalmente. #verybullo

ORCHESTRA RAI: OMAGGIO A STRAVINSKIJ CON PULCINELLA DIRETTO DA OTTAVIO DANTONE

COMUNICATO STAMPA

Venerdì 9 aprile in diretta su Radio3 e in live streaming su www.raicultura.it, con Paola Gardina, Alasdair Kent e Paolo Bordogna

È un omaggio a Igor Stravinskij nel cinquantesimo anniversario della scomparsa  avvenuta a New York il 6 aprile del 1971  il primo dei “Concerti di primavera-estate” dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, in programma a porte chiuse venerdì 9 aprile alle 20, all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino. La serata è trasmessa in diretta su Rado3 e in live streaming sul portale di Rai Cultura. Verrà poi proposta su Rai5 giovedì 24 giugno in prima serata.

Sul podio Ottavio Dantone: tra i massimi interpreti di musica antica, clavicembalista e direttore d’orchestra, grande esperto e studioso della prassi esecutiva barocca. Dal 1996 è Direttore Musicale dell’Accademia Bizantina di Ravenna con la quale collabora dal 1989. E proprio alla musica antica fa esplicito riferimento la pagina di Stravinskij in programma: Pulcinella, balletto in un atto per piccola orchestra con tre voci soliste, su musiche di Giovanni Battista Pergolesi. L’opera, creata tra il 1919 e il 1920, segnò una svolta nella produzione del compositore, inaugurando il suo passaggio al neoclassicismo, caratterizzato dalla ripresa degli stilemi della musica antica.

Lo spunto nacque dall’intuizione artistica di Djagilev, il celebre impresario dei Balletti russi, che rimasto affascinato dalla scoperta di alcuni manoscritti di Pergolesi, invitò Stravinskij a orchestrarli. Tra questi Lo frate ‘nnamorato del 1732, Adriano in Siria del 1734, Flaminio del 1735 e alcune Sonate in trio per due violini e basso continuo. 

Il risultato è uno straordinario connubio tra Settecento e Novecento su un soggetto della Commedia dell’Arte. La prima rappresentazione avvenne all’Opera di Parigi il 15 maggio 1920 con la coreografia di Léonide Massine e le scene e i costumi di Pablo Picasso.

Le parti vocali sono affidate al mezzosoprano Paola Gardina, recente interprete al Regio di Torino del Così fan tuttediretto da Riccardo Muti; al giovane tenore australiano Alasdair Kent, vincitore dei prestigiosi Joan Sutherland & Richard Bonynge Bel Canto Award; e al basso-baritono Paolo Bordogna, recente interprete del Maestro di Cappella di Cimarosa con l’Orchestra Rai. 

Completa la serata la celebre Sinfonia n. 41 in do maggiore KV 551 di Wolfgang Amadeus Mozart detta “Jupiter”. Composta in un periodo difficile del musicista austriaco, dato da incertezza economica, affettiva e psichica, la pagina è caratterizzata da un tono grandioso e olimpico e conclude il ciclo delle sue ultime tre sinfonie, scritte in soli tre mesi tra giugno e agosto del 1788. 

Ottavio Dantone sarà protagonista con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai anche del secondo dei “Concerti di primavera-estate” in programma giovedì 14 aprile alle 20 con musiche di Haydn e Schubert.

In ottemperanza alle ultime disposizioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri, i concerti dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai si svolgono a porte chiuse, senza la presenza del pubblico nell’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino.

07.04.2021

4 risposte a “ORCHESTRA RAI: OMAGGIO A STRAVINSKIJ CON PULCINELLA DIRETTO DA OTTAVIO DANTONE

  1. Pier 11 aprile 2021 alle 10:43 am

    Ehm.. caro Paolo, il 9 aprile dopo una giornata di lavoro mi sono goduto invece la Traviata, sempre su RAI 3, metà fra teatro e cinema.
    So che non ami commentare le rappresentazioni televisive, ma, come dice Ligabue, chi si accontenta gode.. soprattutto per noi occasionali melomani della domenica che ascolterebbero senza stancarsi dieci volte la Traviata o la Tosca. E così è stato! con mia moglie abbiamo detto: be’ vediamo solo l’inizio.. e poi siamo rimasti incollati allo schermo.
    Interessante regia, nel primo atto coglie perfettamente l’atmosfera libertina della festa (spesso edulcorata in altre rappresentazioni). La telecamera fruga atmosfere e protagonisti tra realtà e finzione.
    Lisette Oropesa è stata un’attrice strepitosa (basta confrontare il primo e il terzo atto) anche se, a mio incompetente parere, musicalmente di coloritura limitata (diresti tu). Brava, comunque. Piacevole anche il tenorino Saimir Pirgu, che ha cantato senza particolari slanci ma, si sa, Alfredo fa sempre la parte del mona. Bene Germont (l’italiano Roberto Frontali) che, come gli altri, non conoscevo (vedi?).
    Insomma, la chiusura del Verdi mi costringe a spazzolare tutto quello che offre il convento, con i limiti della tv.
    Spero tanto di tornare a rivivere l’opera e di leggere e commentare le tue recensioni. Un abbraccio (covid free)
    Pier

    "Mi piace"

    • Amfortas 12 aprile 2021 alle 8:28 am

      Ciao Pier, non ho visto questa Traviata, vedo se riesco a recuperarla; so che ha creato parecchie discussioni soprattutto per la direzione del mio amato Daniele Gatti.
      Mi sono divertito molto a leggere le tue note sui cantanti 😀
      Spero anch’io di tornare presto a teatro, intanto oggi mi sono prenotato il vaccino che, ti dirò, non faccio volentieri.

      Ciao, Paolo

      "Mi piace"

  2. Pier 12 aprile 2021 alle 8:55 PM

    Be’ alla nostra età conviene vaccinarsi. Divertente il clip pro-vax di Ariella Reggio che sta girando in rete.
    Per quanto riguarda questa Traviata, replica su RAI 5 la sera di mercoledì 21 aprile. Mi piacerebbe tanto sentire il tuo parere.

    "Mi piace"

    • Amfortas 13 aprile 2021 alle 8:59 am

      Ciao Pier, se riesco a vederla ti scrivo. Ho visto il video della Reggio, è simpatico, ma io proprio non riesco a convincermi sul vaccino, o meglio, sull’AstraZeneca. Non sono un no vax, anzi! Però credo che sia mio diritto poter scegliere tra vaccini diversi. Ciao, Paolo

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: