Di tanti pulpiti.

Episodiche esternazioni sulla musica lirica e amenità varie. Sempre tra il serio e il faceto, naturalmente. #verybullo

Archivi Categorie: Orff

Chiusa con due composizioni corali la stagione sinfonica al Teatro Verdi di Trieste

La stagione sinfonica del Teatro Verdi di Trieste si è chiusa – certo, c’è ancora la recita di oggi pomeriggio alle 18 – con l’esecuzione di due composizioni corali. Una, Carmina Burana di Carl Orff, a dire poco conosciuta quando non addirittura inflazionata. L’altra, Psalmus pro humana regeneratione, era invece una proposta nuova di zecca.
Si tratta infatti di un lavoro su commissione del Teatro Verdi affidato a uno dei più noti e poliedrici compositori contemporanei, Marco Taralli, le cui opere sono comparse con una certa frequenza anche tra le recensioni di OperaClick. Qui, per esempio, si parla di un’altra sua composizione di genere musicale diverso, su libretto del collega e amico Alberto Mattioli. Leggi il resto dell’articolo

Annunci

La Fura dels Baus e Orff protagonisti all’apertura del Festival di Lubiana.

Anche quest’anno seguo il Festival di Lubiana, che tra le altre cose propone – dopo Das Rheingold e Die Walküre di qualche anno fa – le ultime due giornate del Ring wagneriano. A dirigere sarà quel geniaccio di Valery Gergiev il quale, a mio parere, è uno dei più eccitanti direttori del panorama odierno. Ieri il vernissage con i Carmina burana di Orff e la sfrenata fantasia della Fura dels Baus.
Mi sono divertito molto, anche perché Lubiana è una città molto bella e frizzante dal punto di vista culturale.
Seguirò anche altri appuntamenti, a partire dal concerto di Elina Garanča di domani 29 giugno. Leggi il resto dell’articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: