Di tanti pulpiti.

Episodiche esternazioni sulla musica lirica e amenità varie. Sempre tra il serio e il faceto, naturalmente. #verybullo

Archivi Mensili: febbraio 2019

Il castello incantato di Marco Taralli fa la gioia di 3124 bambini. Ottima iniziativa del Teatro Verdi di Trieste.

Non so quanti bambini (update: sono stati 3124) abbiano assistito alla rappresentazione di Il castello incantato di Marco Taralli, ma azzarderei una cifra notevole perché le recite si sono susseguite dal 19 al 26 febbraio, con due spettacoli al giorno.
Leggi il resto dell’articolo

Recensione semiseria di Il Principe Igor di Borodin al Teatro Verdi di Trieste: avanti popolo, alla riscossa.

Forse il titolo suona provocatorio, ma il senso è quello. Total immersion in una Russia che non c’è più e che comunque esercita ancora il suo fascino nel grande affresco popolare di Borodin. Dopo una generale alquanto difficoltosa, la prima è andata piuttosto bene. Sono contento che il Teatro Verdi abbia proposto un titolo così raro, anche perché la divulgazione culturale rientra nei compiti di una fondazione lirica.
Leggi il resto dell’articolo

Le cose da sapere su Il Principe Igor’ di Borodin al Teatro Verdi di Trieste, ovvero io non sono che un chimico.

Venerdì prossimo, 8 febbraio, al Teatro Verdi di Trieste si rappresenta il Principe Igor’ di Aleksandr Porfir’evič Borodin, opera che, per certi versi, può essere considerata la più interessante del cartellone triestino. Leggi il resto dell’articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: