Di tanti pulpiti.

Episodiche esternazioni sulla musica lirica e amenità varie. Sempre tra il serio e il faceto, naturalmente. #verybullo

Archivi delle etichette: Comparato

Recensione semiseria del Nabucco di Giuseppe Verdi al Teatro Verdi di Trieste.

Un amico mi ha detto, alla fine dello spettacolo, che gli era sembrato che l’allestimento di questo Nabucco fosse un po’ iettatorio. Ma no – ho risposto – anche se si vede con superstizioso disagio (strasmile). Leggi il resto dell’articolo

Recensione semiseria del Requiem di Mozart al Teatro Verdi di Trieste: questo piccolo grande amore.

ClaudioBaglioniIn questi giorni avevo due scelte culturali per nutrire il mio spirito. La prima, quella più ovvia e di carattere più elevato, era andare a vedere il recital di Claudio Baglioni. Leggi il resto dell’articolo

Recensione semiseria di Nabucco di Giuseppe Verdi a Udine.

UPDATE: Ecco qui la testimonianza fotografica della manifestazione odierna.

Mentre scrivo queste righe, i lavoratori – spero numerosi – del Teatro Verdi di Trieste stanno protestando e manifestando in Piazza Unità nella maniera più civile possibile e anche nel modo che per loro è più naturale: suonando e cantando. Non so che pagine musicali abbiano scelto, ma l’opera è maestra di vita come la Storia e perciò le opzioni sono molte: Patria oppressa, tanto per restare in ambito del bicentenario verdiano.
Il mio contributo può essere uno solo e cioè scrivere dell’esito artistico positivo della serata di ieri sera al Teatro Nuovo Giovanni di Udine, dove Coro, Orchestra e tecnici del Teatro Verdi erano in trasferta per una recita di Nabucco di Giuseppe Verdi, assolvendo in questo modo il compito di divulgazione culturale che spetta al massimo teatro regionale. Servirà a qualcosa? Il messaggio sarà recepito dalla politica? Temo che le risposte saranno generiche e comunque insoddisfacenti. Leggi il resto dell’articolo

Recensione abbastanza seria dello Stabat Mater di Rossini alla Slovenska Filharmonija di Lubiana.

Aggiungo qui all’inizio le foto che il Teatro Verdi mi ha mandato, riferite al concerto di Aquileia.aQUILEIA sTABAT mATER 2foto Parenzan IMG_3816 foto Parenzan IMG_3760 foto Parenzan IMG_3773 m° gIANLUIGI gELMETTIfoto Parenzan IMG_4722 Sabat Mater ad Aquileia foto Parenzan IMG_4697

Ho scattato molte foto della serata, alcune sono anche decenti (smile). Le trovate tutte qui (chi vuole mi può richiedere copia, ovviamente).

DSC_0008

Il 10 luglio 2013 è stato un giorno importante per i rapporti tra il Friuli Venezia Giulia e la Slovenia, in cui si sono gettate le basi per una maggior cooperazione politica bilaterale con incontri ai massimi livelli. Mi riferisco, in particolare, al meeting tra il governatore della regione Debora Serracchiani e il premier sloveno Alenka Bratušek. Leggi il resto dell’articolo

Recensione semiseria del Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini al Teatro Verdi di Trieste: il cast alternativo.

Per favore, se qualcuno ha problemi di visualizzazione dei post  – tipo il testo scentrato e sguincio –  me lo segnali, grazie!

Domenica pomeriggio ho assistito alla prima recita del Barbiere di Siviglia in cui era impegnato il cast alternativo, qui al Teatro Verdi di Trieste.
Spartito Barbiere 1 Leggi il resto dell’articolo

En attendant Otello, una chicca dal mezzosoprano Marina Comparato.

Oggi su RADIO3, in diretta, va in onda l’Otello di Giuseppe Verdi dalla Fenice di Venezia.

Nel frattempo, gustatevi questo bel video di Marina Comparato, che promuove assieme a Gianni Fabbrini il suo cd dedicato al compositore Girolamo Crescentini.
Marina Comparato sarà anche Rosina nel Barbiere di Siviglia qui al Teatro Verdi di Trieste, in alternanza con Daniela Barcellona.

Recensione semiseria delle Nozze di Figaro di Mozart alla Fenice di Venezia: la regia di Damiano Michieletto fa discutere.

Il Vignettaio, giustamente, ha ritenuto di prendere in giro la mia prosa involuta e pure la chiave di lettura di Damiano Michieletto. Non me la sento di biasimarlo…

Non c’è nulla da fare, l’orrida Venezia mi stupisce sempre. Anzi, in qualche caso addirittura m’intimorisce pure. Leggi il resto dell’articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: